Archivio 2015/2016

1ª RASSEGNA DANZASTORIE
DANZA MUSICA E TEATRO PER BAMBINI DA 0 A 10 ANNI E LE LORO FAMIGLIE
Sala Danzastorie, Calle del Teatro 1, Sacca Fisola, VE

15 Novembre
“L’OCEANO DI LATTE ED ALTRI RACCONTI…”

Spettacolo di danza indiana
a cura di Marianna Biadene, Associazione Gamaka

Un incontro dedicato alla rievocazione di alcuni celebri racconti della mitologia indiana, qui
proposti attraverso il linguaggio della danza e della narrazione. Lo Spettacolo propone un viaggio
tra storie suggestive di dèi, demoni, antichi saggi ed eroi… storie di un paese geograficamente e
culturalmente lontano, narrate attraverso il linguaggio del teatro-danza classico dell'India. Allo
spettacolo seguirà un momento più laboratoriale che prevede la partecipazione attiva dei
bambini ed il coinvolgimento dei genitori.


13 Dicembre
“PANTALONE E I FANTASMI DI NATALE”
Spettacolo teatrale tratto da Charles Dickens
Adattamento, regia e lettura: Alberta Toninato
Pantalone: Vanni Carpenedo

È un adattamento teatrale per famiglie de Il Canto di Natale di Dickens: il protagonista (il
vecchio, scorbutico, taccagno, affarista Scrooge) diventa una maschera della Commedia dell’Arte:
Pantalone. Un’attrice narra la vicenda e dà voce ai personaggi secondari, ma Pantalone è il vero
protagonista che vive le avventure e le emozioni dell’incontro con i tre fantasmi di Natale, quello
del passato, quello del presente e quello del futuro. Ripercorrendo con loro le tappe della sua
vita, a poco a poco, Pantalone riesce a modificare il suo carattere e a salvarsi dall’egoismo e dalla
solitudine.


24 Gennaio
“CRESCENDO… A TUTTA VOCE !”
Lezioni-concerto per la prima infanzia
Con Veronica Canale

Nessun palco, nessuno spettatore e musica di qualità: le lezioni-concerto s’ispirano alla Music
Learning Theory (MLT) di Edwin E. Gordon, teoria diffusa e promossa in Italia e in Svizzera da audiation institute e dai suoi insegnanti (www.audiationinstitute.org).
Bambini e adulti immersi nella musica, liberi di muoversi ed esprimersi in uno spazio comune,
ognuno secondo il proprio sentire, circondati da musicisti che suonano e cantano per loro e con
loro.


14 Febbraio
“SACCO MATTO: LA PAZZA STORIA DEL GATTO CON GLI STIVALI”
Racconto danzato
Uno spettacolo di e con Susi Danesin e Isabella Moro

Che cosa può succedere se una raccontastorie e una danzatrice si trovano nello stesso posto nel
medesimo istante? Beh, decidono di raccontare una storia, mettendo insieme i due diversi
linguaggi e mescolandosi, accogliendo lʼuna il talento dellʼaltra e fidandosi.
La storia è quella de Il Gatto con gli stivali, una storia che parla proprio di fiducia.
Il figlio del mugnaio riesce a fidarsi di una visione che va oltre le apparenze, il gatto, il quale per
la sua natura istintiva e profonda può vedere i sogni realizzati. Il modo di vedere del gatto
condizionerà il modo di vedere di tutti i personaggi.
Una fiaba raccontata attraverso la voce, il corpo e la danza.


13 Marzo
“LA FIABA DEI DUE REGNI”
Testo di Luigi Pozza; adattamento teatrale di Alberta Toninato
Con Luigi Pozza e Alberta Toninato , costumi di Irene Gomez

Una fiaba viene raccontata da un uomo e una donna col supporto di magnifici costumi creati
dalla fantasia di Irene Gomez, vera maga nel riutilizzo di stoffe e materiali dismessi. Una storia
semplice e dal sapore antico: un principe e una principessa, si innamorano l’uno dell’altra. Ma i
due giovani, di nome Dario e Berenice, non si possono amare. Appartengono a due regni nemici e
Invidia e Paura, consiglieri dei loro genitori, suggeriscono di tenere lontani i due innamorati,
invitano i re a costruire muri sempre più alti per difendere i due castelli, armi sempre più
sofisticate per attaccare. Il finale di questa favola che racconta l’amore e la guerra, la purezza e la
brama di potere, lascia una speranza, leggera come la neve. Solo la fine del regno dei padri potrà
permettere a Dario e Berenice di salvarsi, di rincontrarsi e di amarsi.